Curiosità sull’auto: trucchi per l’automobilista perfetto
Giulio Orzieri 9 febbraio 2017

Neve, strade allagate, vetri appannati, fari sporchi. Sono tanti gli inconvenienti che ci potremmo trovare a dover fronteggiare mentre ci troviamo alla guida della nostra automobile e sapere cosa fare in tutte queste situazioni può fare davvero la differenza.

Se odi farti trovare impreparato davanti ad un imprevisto, allora, ci sono dei trucchi e degli escamotage che proprio non puoi non sapere. Piccoli accorgimenti e curiosità riguardo all’auto grazie ai quali riuscirai a cavarti d’impiccio in molte occasioni.

Trucchi che non tutti conoscono e che in realtà sono semplicissimi sia da ricordare sia da mettere in pratica se necessario. Vediamo, allora, qualche curiosità sull’auto e sugli imprevisti al volante.

Neve e gelo non vi temo!

Il meteo è sicuramente la croce di ogni automobilista: pioggia, neve, grande, vento forte, sono i principali nemici della guida sicura e saper affrontare questi imprevisti è fondamentale per non correre rischi quando ci si trova al volante della propria auto.

Oltre a controllare lo stato dei freni e dell’impianto elettrico, in caso di gelo e neve un piccolo trucco per preservare la funzionalità dei tergicristalli è quello di sollevarli quando l’auto è in sosta così da evitare che la neve si accumuli congelando la gomma e indurendola. Meglio evitare, inoltre, di azionare i tergicristalli pieni di neve senza prima averli ripuliti.

Se il termometro scende al di sotto dello zero, allora, è consigliato utilizzare un antigelo per evitare che l’acqua per la pulizia del parabrezza, sia quella nella vaschette che quella nei tubicini di gomma geli.

Parcheggia l’auto con il muso rivolto ad est. Perché? Perché così il sole una volta sorto, riscalderà il parabrezza dell’auto, sciogliendo prima la neve.

In inverno, infine, ci sono degli accessori che ogni automobilista dovrebbe avere sempre in auto come ad esempio un raschietto per eliminare il ghiaccio dal parabrezza e dai vetri, dei guanti termici da indossare quando si montano le catene per la neve o una piccola pala per liberare – se necessario – la strada dai cumuli di neve.

Alluvioni? La sicurezza prima di tutto.

Negli ultimi anni, le variazioni climatiche ci hanno abituato a inverni sempre più piovosi. Il rischio di alluvioni è diventato sempre più concreto e per la propria incolumità quando si è in auto è importante mettere in pratica alcuni accorgimenti come ad esempio:

  • Se la strada è sommersa dall’acqua torna indietro. Se non puoi, ferma l’auto e mettiti al sicuro.
  • Tieni sempre l’autoradio sintonizzato sulle info sulla viabilità.
  • Evita ponti e sottopassi.
  • Modera la velocità e le frenate improvvise per evitare fenomeni di acquaplaning
  • Se il livello dell’acqua sale, sblocca le portiere e apri i finestrini in modo da poter uscire se necessario.

Un altro inconveniente che potrebbe rivelarsi molto rischioso quando si è al volante è il parabrezza appannato che non ti consente una visuale ottimale della strada. Per evitare che il parabrezza si appanni, si può ricorrere ad un semplice trucchetto che arriva dritto dritto dagli States: riempi un calzino vecchio con abbondante lettiera per gatti (ovviamente pulita) e chiudilo con un nodo. Inserisci il fagotto ottenuto in un altro calzino e chiudi anche questo con un nodo. Posiziona il fagotto ottenuto sul cruscotto in una posizione che non ti dia fastidio durante la guida e il gioco è fatto. In questo modo il parabrezza non si appannerà più.

Trucchi e curiosità sull’auto che non sapevi

L’usura quotidiana e il tempo, infine, tendono a minare la funzionalità della nostra auto, si tratta di un processo irreversibile, che però, possiamo in parte rallentare mettendo in pratica alcuni accorgimenti, spesso anche curiosi.

Tra le curiosità sull’auto e la sua cura, sicuramente molto efficace è quella di utilizzare il dentifricio per pulire i fari dell’auto dai depositi di grasso e moscerini.

Per profumare l’abitacolo senza utilizzare i classici deodoranti, spesso troppo forti e invadenti, un piccolo trucco può essere quello di inserire delle salviette profumate nei soffioni dell’aria condizionata e poi farla partire. In pochi minuti l’abitacolo sarà invaso da un fresco profumo.

Ultima curiosità sull’auto e la sua gestione in condizioni estreme è quella di strofinarsi le mani con dell’alcool per aprire la portiera bloccata per il gelo. L’alcool scioglierà il ghiaccio e la maniglia si aprirà come per magia.

Giulio Orzieri

Your comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *