Piccola guida alla scoperta del Grip Control
Giulio Orzieri 13 gennaio 2017

Avete sentito già parlare del “Grip Control” ma non sapete troppo chiaramente di cosa si tratti? Ecco per voi una piccola guida, che vi spiegherà a cosa serve, quali vantaggi apporta e quali sono i costi.

Grip Control: cos’è e come funziona

“Grip”, in Lingua Inglese, significa – tra le altre cose – “presa”. Da qui si evince quindi che, il sistema Grip Control, serve a gestire l’aderenza su strada di un’automobile. Interagisce con l’impianto di stabilità ESP.

È una tecnologia sviluppata in casa Peugeot, ed è in grado di assicurare la massima aderenza e sicurezza, su qualsiasi tipo di percorso. Sappiamo, infatti, quanto sia importante poter contare sulla massima aderenza della nostra vettura quando siamo alla guida: si può dire che una buona parte degli incidenti stradali, capitano proprio a causa di una cattiva aderenza al suolo.

Il Grip Control, ha cinque diverse modalità, che possono essere selezionate a seconda del percorso o delle condizioni ambientali.

Ecco, modalità per modalità, le differenze.

ESP Standard

Si seleziona questa modalità in condizioni normali, quando cioè il percorso che dobbiamo seguire, non presenta alcun tipo di anomalia e quindi, non si incorre in possibili e pericolosi pattinamenti.

ESP Off

È la modalità che permette una piena autonomia di controllo del percorso.

Sabbia

Modalità specifica che permette di guidare, senza rischi di affossamento, in percorsi sabbiosi. O di avviare la vettura da ferma, senza alcun tipo di problema, quando si è parcheggiato su una strada sabbiosa o uno sterrato.

Neve

Ecco la modalità da selezionare quando si percorre una strada innevata. E’ in grado di adattare lo scivolamento alla singola ruota motrice.

Fango

Dovete percorrere una strada fangosa o coperta di un manto di erba bagnata? Ecco la modalità più indicata per evitare pericolosi pattinamenti.

Vantaggi del Grip Control

Il sistema Grip Control, è utilizzato su Peugeot 3008 e Peugeot 2008 ma è possibile ottenerlo solo su richiesta, essendo un optional.

In qualche modo, si può dire che, scegliendo di far installare il sistema Grip Control, si ottiene un’autovettura con prestazioni simili a un fuoristrada a due ruote motrici.

Utile a chi viaggia spesso, a chi affronta quotidianamente percorsi difficili, e a chi si reca spesso in montagna o in luoghi con strade sabbiose o fangose. Il vantaggio è nel piccolo prezzo di un optional che rende una normale vettura, un fuoristrada in grado di dare aderenza in tutti i tipi di condizione stradale.

Prezzo

Il prezzo di questo optional varia, a seconda dell’allestimento dell’auto, e varia dai 200 ai 400 euro. Un prezzo abbordabile, se si pensa alla sua utilità, a garanzia di massima sicurezza durante la guida, e alla semplicità di utilizzo.

Giulio Orzieri

Your comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *